Segreti della buona collaborazione

Collaborazione senza problemi con l’azienda di costruzione

La scarsa esperienza di chi per la prima volta, e il più spesso anche per l’ultima, collabora con le aziende di costruzione provoca dei problemi, degli sbagli, a volte i clienti non esperti sono anche sottoposti alle spese aggiuntive. Per evitare queste esperienze tristi bisogna:

Scegliere consapevolmente e precisamente l’azienda di costruzione – controllare l’opinione su questa azienda, controllare il lro portfolio oppure da soli vedere le precedenti realizzazioni.

Termini precisi nel contratto di lavori edili – dovremmo sempre firmare il contratto di lavori edili con l’esecutore, esso dovrebbe contenere le informazioni molto precise per quanto riguarda la costruzione. Vale la pena precisare lì chi sarà respondabile per l’acquisto dei materiali, se li procureremo da soli o se lasciamo la questione nelle competenze della squadra di costruzione.

Reclamazioni – ognuno di noi preferirebbe evitare di fare le reclamazioni per quanto riguarda la qualità dei servizi edili, ciò non cambia il fatto che a volte questo procedimento è necessario. Se riteniamo che il lavoro è stato svolto in modo sbagliato, bisogna usufruire dai servizi dell’esperto. Se lui dichiarerà che la colpa è dei materiali, allora possiamo fare la reclamazione dal loro fornitore, se invece la colpa è della squadra, mettiamo per iscritto la data entro cuil’esecutore dovrà cancellare il guasto.